AVVISO -IMPIANTO STOCCAGGIO GAS NATURALE

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

AVVISO

IMPIANTO STOCCAGGIO GAS NATURALE

In data 6 dicembre 2018 il Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) attraverso la sezione territoriale UNMIG di Bologna ha rilasciato a Ital Gas Storage S.p.A. (IGS) l’autorizzazione provvisoria (sotto allegata e pervenuta da UNMIG in pari data al protocollo comunale) finalizzata all’esecuzione della messa in gas dell’impianto e ai test del giacimento.

Le attività previste a seguito del rilascio della suddetta autorizzazione sono indicate e descritte nel documento sotto riportato in formato pdf, trasmesso al Comune dalla Prefettura di Lodi in data 6 dicembre 2018 congiuntamente al verbale del tavolo di coordinamento istituzionale sull’argomento tenutosi il giorno 5 dicembre 2018.

Allegati: Autorizzazione esercizio provvisorio impianto stoccaggio Cornegliano, Verbale tavolo di coordinamento istituzionale del 5 dicembre 2018 – Attività previste a seguito dell’autorizzazione rilasciata da UNMIG il 6 dicembre 2018 e Volantino Informativo Ital Gas Storage

Allegati:
Scarica questo file (autorizzazione esercizio provvisorio impianto stoccaggio cornegliano.pdf)autorizzazione esercizio provvisorio impianto stoccaggio cornegliano.pdf[autorizzazione esercizio provvisorio impianto stoccaggio Cornegliano]318 Kb
Scarica questo file (IGS_Volantino_Avvio.pdf)Volantino informativo Ital Gas Storage [Volantino informativo Ital Gas Storage ]1075 Kb
Scarica questo file (Verbale Prefettura-Riunione Coordinamento del 05-12-2018.pdf)Verbale Prefettura-Riunione Coordinamento del 05-12-2018.pdf[Verbale Prefettura - Riunione Coordinamento del 05-12-2018]1239 Kb
   

Cornegliano stoccaggio: attività della settimana dal 10 dicembre al 16 Dicembre 2018

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

in allegato:

   

AVVISO RACCOLTA RIFIUTI

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

In occasione della festività del 8 dicembre 2018 i servizi di raccolta rifiuti verranno svolti nei seguenti giorni:

raccolta umido venerdì 7 dicembre

raccolta secco lunedì 10 dicembre

   

PRATICHE SISMICHE

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Ai sensi della L.R. 33/2015 a decorrere dal 30 novembre 2018 le pratiche sismiche dovranno essere trasmesse esclusivamente in formato digitale.

Inoltre nel D.g.r. X/5001 del 30 marzo 2016 viene specificato che per le opere localizzate nelle zone sismiche 3 e 4 "il deposito si effettua con la presentazione allo Sportello Unico per l'Edilizia (SUE) competente".

Pertanto le pratiche sismiche vanno presentate al SUE, a prescindere dall'utilizzo dell'edificio a cui si riferiscono.

   

Pagina 1 di 38

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information